BENVENUTO

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale. AMOS OZ

Mi trovi anche qui:

venerdì 27 aprile 2012

Oggetto: Caro amico...

Amo scrivere e-mail (alias lettere) e raccontare favole ai bambini, possibilmente in (una) libreria (indipendente).  L'altra sera, a casa, ho rivisto un film del 1998 con Meg Ryan e Tom Hanks C'è post@ per te, una commedia un po' scontata ma ben recitata che mi rallegra nei momenti out che ogni tanto mi trovo a vivere. Il film è il remake di un classico del cinema americano, "Scrivimi fermo posta" (The Shop Around the Corner) del 1940 di Ernst Lubitsch con James Stewart, legato a sua volta a I fidanzati sconosciuti (In the Good Old Summertime) del 1949. Iniziamo.


"Oggetto: Caro amico
 Mi piace cominciare questa e-mail come se fossimo già in piena conversazione. Faccio finta che siamo vecchissimi carissimi amici, cioè l’opposto di quello che siamo, due che non si conoscono per nulla, e si sono incontrati in una chat-room sostenendo ambedue di non esserci mai entrati prima. “Che cosa dirà ny152”, mi domando. Accendo il mio computer, aspetto con impazienza che so colleghi. Vado on-line, e trattengo il respiro finché non sento quelle paroline magiche: C’è posta per te. Non sento niente, non un suono per la strade di New York, tranne il battito del mio cuore. Ho posta. Da te."


"Prossima apertura bookstore Libreria Fox. Quelli del quartiere inizieranno a picchettare il Megastore malvagio e ignorante, che vuole distruggere tutto ciò che a cui tengono e allora,  allora bisogna sedurli con i nostri enormi spazi, con i nostri  sconti, le nostre comode poltrone e il nostro cappuccino …venderemo a poco e legatissime sostanze stimolanti."

" Accidenti una mega libreria Fox."
"Che razza di incubo!"
"Non c'entra niente con noi. E' enorme, impersonale, troppo fiornita e piena di ignorantissimi commessi."
"Ma con tanti sconti!"
"Però non fornisce alcun servizio mentre noi sì!"






Fatemi sapere cosa ne pensate. Spero di essere stata chiara! 


venerdì 20 aprile 2012

Una solitudine troppo rumorosa

Cercherò di incuriosirvi un po'...


"[...] con un libro in mano apro gli occhi su un mondo diverso da quello dove appunto stavo, perchè io quando ..."



 " [...] io sono soltanto solo per poter vivere in una solitudine popolata di pensieri, perchè..."








"Sedevo sulla panchina con le gambe distese e ..."






Il libro in questione è Una solitudine troppo rumorosa di B. Hrabal edito da Einuadi a 9,00 euro

martedì 17 aprile 2012

Wow un premio a me? Evviva!

In questo periodo un po' "così" Antonella mi ha fatto un bellissimo regalo, un premio. Grazie. Questo premio nasce per i blog che si occupano di make up, ma con il passare del tempo l'interesse si è esteso anche ad altri tipi di blog. Ora il regolamento prevede che mi descriva tramite sette punti e che assegni questo premio ad altri 15 blog.

Dunque comincio a parlare di me...
1) alla cioccolata, ai dolci e al tiramisù preferisco pane, focacce e pizze rustiche.
2) A volte quando sono in compagnia mi eclisso, mi estraneo.
3) Trovo fastidioso chi, parlandomi, mi tocca ripetutamente.
4) I libri per me sono tutto, non riesco a farne a meno.
5) Amo i film italiani quelli con Totò, Sordi, Manfredi e De Sica.
6) Non mi fermo all'apparenza, mai.
7) Sono un soprano leggero.

Ecco a chi assegno i 15 premi.
1) In fondo al cuore
2) Gattonero
3) Lara
4) Monica
5) Ambra
6) Wolfghost
7) farfallaleggera
8) MissValerie
9) Carmine
10) Magda
11) Alessandra
12) Giancarlo
13) ZioScriba
14) Les pois
15) Lella

Ecco il premio ai quindici che ho scelto ed ora pubblicatelo sul vostro blog  e, se volete, raccontate 7 cose di voi e assegnate il premio a 15 blog di vostro gradimento.

venerdì 13 aprile 2012

Piccolo sfogo: ecco come mi sento...

Stanca















Senza forze













In bilico









In una logorante seppur paziente attesa










con il timore che "tutto" si riveli una bolla di sapone



 

e anche se sento che manca tanto così...



riesco ancora a sorridere, a sperare, a vivere il quotidiano a colori!

martedì 10 aprile 2012

Mini test

Ho letto un articolo, molto interessante, sui falsi ricordi e vi invito a fare questo mini test chiamato DRM (dal nome degli studiosi che lo hanno impiegato nelle loro ricerche) Cercate di non mentire a voi stessi. Ok? 
Avete 5 secondi per memorizzare le parole: “notte, scuro, buio, carbone, pece".Ora chiudete gli occhi e ripetetele scrivendole sul commento e vediamo cosa succede... poi in base alle vostre risposte vi dirò!

Per la spiegazione vi rimando a questo link http://www.lietome.it/

mercoledì 4 aprile 2012

Guardate che meraviglia!

Guadate che bel libro pop-up dal titolo Le macchine di Leonardi da Vinci. Una vera opera d'arte, vero?